ULTIMI ARTICOLI

Le Leonesse agguantano la qualificazione ai rigori

L’esultanza di Jenny Camilli

Missione compiuta delle arancioneroverdi in Coppa Italia. Ribaltato contro la Triestina il 2 a 1 dell’andata e vittoria finale ai calci di rigore.
Partita letteralmente dominata dal primo all’ultimo minuto, con una decina di palle gol non sfruttate a dovere, due pali, un salvataggio sulla linea di porta e un rigore sbagliato al minuto 14 del secondo tempo da Alice Zuanti, quando il risultato era ancora inchiodato sullo 0 a 0. La stessa Zuanti però si riscattava un minuto dopo con un secco diagonale da sinistra che si andava ad insaccare alle spalle del portiere.
Palla al centro e immediata replica delle alabardate con il gol di Paoletti che portava il risultato in parità e la qualificazione a quel punto in tasca.
Le veneziane per nulla scoraggiate, riprendevano a macinare giuoco e occasioni, ma la porta giuliana, ben difesa dall’ottimo portiere Ferroli non capitolava.
Quando le speranze oramai erano ridotte al lumicino, al secondo minuto di recupero dei cinque concessi, con una discesa imperiosa sulla fascia sinistra di Elisa Dalla Santa, girava palla al centro area per Jenny Camilli che batteva di prima superando l’incolpevole portiere avversario.
Due a uno e risultato globale delle due partite rimesso in parità.
Si andava quindi direttamente ai calci di rigore, dove le nostre leonesse erano più precise e con tre rigori a due battevano le avversarie qualificandosi al secondo turno.
Appuntamento a domenica prossima per la prima di campionato e anche in questo caso ancora contro la Triestina, in terra giuliana.

Venezia FC – Triestina 2-1 (5-3 dcr)
Venezia: Pinel, Sabbadin, Zuanti, Dalla Santa, Camilli, Marangon (26’st Dal Ben), Baldassin, Tasso (19’st Tosatto), Bellemo (34′ st Celegato), Quaglio, Roncato (26’st Centasso) A disp.: Cazzaro, Attombri. Allenatore De Bortoli.

Triestina: Ferroli, Miani (23′ Tic), Alberti,Peressotti, Virgili, Sandrin, Paoletti, Dragan (29’st Tortolo), Lago (19’st Zanetti), Blarzino, Del Stabile.
A disp.: Vecchiato, Bortolin, Del Santo, Giovannini, Nemaz, Giuliani. Allenatore Melissano

Arbitro Vincenzi di Bologna
Reti: 15’st Zuanti, 16′ Paoletti, 47′ Camilli
Ammonite: Tasso, Bellemo, Baldassin, Tosatto. Espulsa: Celegato

LEGGI ANCHE

A Brescia uno zero a zero con qualche rimpianto.

Il Venezia blocca il Brescia capolista che non va oltre lo 0-0 in quel di Palazzolo sull’Oglio. Chi ha assistito alla gara non si è di certo annoiato e nonostante non si sia segnato, le due compagini hanno creato diverse occasioni da gol. Un primo tempo combattuto, equilibrato, ma le azioni più pericolose sono state […]

I risultati nel weekend delle giovanili.

JUNIORES: Virtus Padova – Venezia FC 0-3 – Seconda vittoria su tre partite per le ragazze di Pasqual. Dopo un primo tempo giocato su ritmi bassi, le Leonesse tirano fuori le unghie e rifilano tre gol alle patavine con una tripletta della scatenata Tosatto. UNDER 17: Venezia FC – Triestina 2-3 – Le Allieve di […]

Il gol di Dal Ben vale la vittoria nel derby

Dopo la sosta, riprende il campionato con la trasferta a Cavarzere per il derby contro il Gordige. Un gol di Dal Ben, su assist di Camilli dopo quattro minuti, incanala subito il match nella giusta direzione. Purtroppo le pessime condizioni del campo non hanno permesso di effettuare il solito gioco fatto di triangolazioni e trame […]