ULTIMI ARTICOLI

Mercato: Due nuove Leonesse alla corte arancioneroverde

Il Venezia FC Femminile comunica che ha acquisito, a titolo definitivo, le prestazioni sportive di Gloria Cazzaro, portiere classe 96 proveniente dalla Noalese ed Elisa Dalla Santa, attaccante classe 94 proveniente dall’Unterland Damen.Due colpi importanti per l’ambizioso team arancioneroverde che grazie anche alla loro esperienza, si pone come obiettivo di lottare per le zone alte della classifica.

Gloria Cazzaro nelle ultime 4 stagioni ha militato nella Noalese in serie A2 nel futsal, ma precedentemente nel calcio a 11 oltre al Venezia 1984, ha giocato nel Pordenone, nel Vittorio Veneto e nel Vicenza.Nazionale under 17 nel 2012 ha partecipato alle qualificazione degli europei contro Inghilterra, Irlanda del Nord e Israele.

Elisa Dalla Santa, Classe ’94, proviene dalla squadra altoatesina dell’Unterland Damen, dove ha concluso l’ultima stagione e mezza con 16 goal all’attivo. Ha debuttato a 15 anni in serie A2 con il Sud Tirol, militato nel Trento Clarentia due anni con 26 gol e nel Bassano una stagione con 20 gol.
Forza fisica, dribbling e conclusioni in porta, sono le caratteristiche principali che contraddistinguono Elisa, vogliosa di mettersi in mostra con i nostri colori e avendo per questo rifiutato chiamate da società di categoria superiore, condividendo il nostro progetto tecnico.

Gloria Cazzaro ed Elisa Dalla Santa

LEGGI ANCHE

Un nuovo camp dal 20 luglio per le giovani leonesse

Abbiamo organizzato un camp di avviamento al calcio che si svolgerà dal 20 al 31 luglio tutti i giorni dal lunedì al venerdì dalle 17.45 alle 19.45 presso lo Stadio Nereo Rocco di Marcon.Allo Stage potranno partecipare tutte le bambine e ragazze di età compresa tra gli 8 e i 14 anni. Quota di partecipazione […]

Derby fatale al Venezia

Non è riuscito alle Leonesse l’aggancio al terzo posto in classifica per la sconfitta di misura subita a Padova. Il derby, come tutti i derby, non segue mai la logica che vince il più forte, ma vince chi mette più grinta e determinazione a volerlo portare a casa. Sicuramente le nostre ragazze sono scese in […]