ULTIMI ARTICOLI

Una doppietta di Alice Zuanti stende l’Oristano.

VENEZIA FC 2-0 ATLETICO ORISTANO

Il Venezia vince il match di recupero della settima giornata di campionato contro le sarde dell’Oristano. Arancioneroverdi in emergenza per le assenze dell’ultima ora di Alice Pinel, Samantha Zandomenichi e Benedetta Bortolato che si sono aggiunte alla squalificata Anna Marangon. Nonostante ciò le nostre ragazze sono scese in campo decise a portare a casa i tre punti e fin da subito hanno preso in mano il pallino del gioco. Chi pensava che la partita sarebbe stata in discesa, guardando il divario in classifica tra le due compagini, si è sbagliava. Le sarde rivoluzionando la squadra, grazie all’apporto delle nuove giocatrici appena acquistate, hanno comunque battagliato cercando di mettere in difficoltà le Leonesse. A risolvere la partita ci ha pensato comunque Alice Zuanti con un gol per tempo, finalizzando il lavoro di tutta la squadra che è riuscita a tenere le avversarie sempre lontane dalla porta, difesa nell’occasione da Micol Berna che oggi festeggiava i suoi 18 anni. Da annotare il debutto con la maglia arancioneroverde della neo acquisto Asia Muratori proveniente dal Ravenna (serie B). Appuntamento a domenica al Comunale di Dolo per il match di alta classifica contro il Trento Clarentia.

Marcatori: Zuanti al 35⁰ e 69⁰

Venezia FC: Berna, Baldassin, Sabbadin, Bellemo, Quaglio (74⁰ Muratori), Roncato (46⁰ Ruggiero), Centasso (51⁰ Celegato), Zuanti, Camilli (71⁰ Tonon), Dal Ben, Tasso.

All.: Alessandro de Bortoli.

Atletico Oristano: Miklashevich, Meloni (77⁰ Galdiero), Guidacciolu, Catte, Scanu (46⁰ Letizia), Senes (51⁰ Patta), Carta (71⁰ Garberi), Podda (61⁰ Dessì), Cocco, Maver, Gargan.

All.: Cappai. A disp.: Mosca

Arbitro: Portese (BO) Assistenti: Pariffe e Nicoletti (Mestre)

LEGGI ANCHE

Un bel Venezia impatta in casa dell’Unterland Damen.

Si dice che la partita perfetta è quella che finisce zero a zero e dopo aver visto questo match lo possiamo confermare. Gli spettatori presenti al comunale di Cortina sulla Strada del Vino non si sono davvero annoiati ed hanno assistito ad una partita tosta, vibrante, giocata ad alto livello tra due compagini che si […]