ULTIMI ARTICOLI

Dal 2 a 0 al 2 a 3. Le Leonesse con il cuore ribaltano la partita!

“La forza dell’unione” non è solo un motto per il Venezia, ma una filosofia di vita. Oggi, in casa del Südtirol Damen Bolzano, le arancioneroverdi hanno sfoderato un grande carattere, riuscendo a ribaltare il risultato che al venticinquesimo del primo tempo era sul due a zero in favore delle altoatesine. Tre punti pesanti che consentono di ripartire dopo la sfortunata sconfitta di Vicenza e risalire quindi in classifica.

Per la cronaca, il Sûdtirol va in vantaggio con una doppietta al 6⁰ e al 25⁰ di De Luca su le uniche conclusioni nella porta di Pinel, mentre le arancioneroverdi creano e sbagliano, per errori di esecuzione, almeno quattro grosse occasioni da gol. I continui attacchi si concretizzano al 34⁰ con un tiro rasoterra da fuori area di Jole Dal Ben che si va ad insaccare a fil di palo sulla destra del portiere. Finisce così il primo tempo con almeno altre due occasioni da gol e la consapevolezza che c’è la possibilità di riagguantare la partita.

Nel secondo tempo le leonesse tirano fuori gli artigli e non c’è più partita. Le altoatesine vengono schiacciate nella loro metà campo e prima un delizioso pallonetto di Chiara Tasso sul portiere in uscita, al 69⁰ minuto, segnava la parità e poi un colpo di testa di Edwige Bellemo finito sulla traversa trovava pronta con un tap in da pochi passi Agata Centasso che depositava la palla in rete, sancivano la “remuntada”.

Onore e merito, quindi, a queste ragazze mai dome che non si sono scoraggiate e arrese nemmeno dopo aver subito il secondo gol. Con questa prestazione hanno dimostrato di aver il giusto carattere per continuare a credere nei propri mezzi e agli obbiettivi prefissati ad inizio stagione.

Noi ci crediamo!

SÜDTIROL DAMEN 2-3 VENEZIA FC

Südtirol Damen: Di Genova, Franchini (76⁰Datres), Zulian, De Luca, Kofler, Pignato, Vignoli (67⁰Zattel), Abler, Simonetti (Baldasso 89⁰), Battaiglioli, Prearo.

All.: Visintainer. A disp.: Maier, Mesner, Mair, Cirillo, Malench.

Venezia FC: Pinel, Baldassin, Sabbadin, Bellemo, Quaglio, Roncato (74⁰ Centasso), Zuanti, , Camilli, Dal Ben, Tasso, Zandomenichi.

All.: Vincenzo Di Rienzo. A disp.: Berna, Prosdocimo, Celegato, Milanese.

Arbitro: Schmid (Rovereto) Assistenti: Sciarrillo (Merano) e Mairhofer (BZ)

Ammonita: Franchini (Su)

LEGGI ANCHE

Non regge all’urto di Venezia il fortino del Trento Clarentia

Seconda sconfitta consecutiva in casa per la formazione gialloblu che sfrutta a inizio ripresa l’unica occasione da gol con Rosa ma poi arretra troppo e nel finale subisce l’uno-due delle venete che vincono con giusto merito di Luca Bindi https://www.rainews.it/tgr/trento/video/2018/12/tnt-Calcio-Femminile-Trento-Venezia-28cb76b3-1d29-4c69-ac5a-cd2d3ce8998b.html?fbclid=IwAR2LcKYgAw8R1wH9__uNVIWCQ3aDRXRfht9X9MMR_o1Vp-AL1j6-f3TEQy0

Alice Zuanti e Gloria Roncato questa sera a Rete Veneta

Questa sera dalle 21.15 su Rete Veneta canale 18 del digitale terrestre, Alice Zuanti e Gloria Roncato saranno ospiti della trasmissione Focus, dove si parlerà di calcio, prevenzione delle malattie, attualità e tanto altro.

Il Venezia ospite a RTV San Marino.

IL Venezia FC Femminile ospite questa sera di PassioneCalcio San Marino RTV dalle 22:25 con Agata Isabella Centasso Edwige Bellemo Andrea Garboli e Marco Ceotto. Tanto #calciofemminile e non solo, spazio anche alla prevenzione con il “Mese Rosa” 📡 satellite canale Sky 520 HD, TivùSat 93 e Eutelsat 📺 digitale canale 73 e 573 HD […]